26.SETTEMBRE. INIZIANO I CORSI

TATUAGGI PIERCING MICRODERMAL TRUCCO ESTETICO HENNÈ

10 REGOLE PER UN TATUAGGIO PERFETTO

UN TATUAGGIO E’ UNA SCELTA CHE VA FATTA CON ORGOGLIO, PASSIONE E 
RIFLESSIONE. ECCO LE 10 REGOLE FONDAMENTALI DA CONOSCERE PRIMA , 
DURANTE E DOPO L’ESECUZIONE DEL PROPRIO TATUAGGIO
1. UN TATUAGGIO PERFETTO,deve avere un contorno perfetto e un riempimento 
omogeneo, deve essere ben proporzionato, adatto alla posizione del corpo su cui si decide di 
posizionarlo e nel caso, delle sfumature ben equilibrate.
2. RIFLETTI BENE sul soggetto che ti vorresti tatuare: il mondo del tatuaggio ha una sua 
storia, dei precisi riferimenti simbolici e una quantità di stili molto differenti tra loro. Una 
scelta ben ponderata deve tener conto di tutti questi elementi. Tuttavia, nel caso non si 
voglia puntare sulla simbologia, il consiglio migliore è quello di scegliere sempre un bel 
disegno, esteticamente proporzionato e ben strutturato.
3. DECIDI LA PARTE DEL CORPO che ti vorresti tatuare confrontandoti con l’artista 
tatuatore che eseguirà l’opera e tenendo ben presente che ogni parte del nostro corpo è 
naturalmente predisposta per determinati tipi di tatuaggio.
4. SCEGLI L?ARTISTA TATUATORE che meglio soddisfa le tue esigenze, scopri il suo 
modo di lavorare e il suo stile attraverso le foto dei tatuaggi che ha eseguito nel corso della 
sua carriera. Un professionista del tatuaggio è una persona capace che lavora a norma con 
tutte le regole sanitarie e che è ben disposto a darti tutte le indicazioni e consigli in merito.
5. PROGRAMMATI ANTICIPATAMENTE per il giorno che ti tatuerai: devi essere in una 
condizione psicofisica ideale: tranquillo, riposato e rilassato. In caso contrario la tua pelle ne
risentirà in negativo e il tatuaggio non potrà risultare come tu desideravi.
6. AFFIDA COMPLETAMENTE LA TUA PELLE E LA TUA FIDUCIA al tatuatore, in 
modo che possa lavorare con la massima tranquillità, garantendoti di conseguenza il lavoro 
che hai richiesto.
7. IL PERIODO GIUSTO PER TATUARTI va da settembre a maggio. Anche se ci si tatua e 
molto persino nei mesi estivi, i professionisti del tatuaggio sconsigliano di tatuarsi d’estate. 
Per 6 mesi il nuovo tatuaggio non deve essere esposto al sole e se si decide di farlo, bisogna 
assolutamente metterci sopra una crema protettiva.
8. CURA IL TATUAGGIO ESATTAMENTE COME TI CONSIGLIA IL TATUATORE 
tenendo ben presente che la responsabilità del tuo nuovo tattoo è soltanto tua e che 
l’attenzione che gli darai nelle settimane successive alla sua realizzazione sarà 
fondamentale.
9. ogni artista tatuatore ha una sua filosofia per quanto riguarda la cura dei nuovi tatuaggi, 
tuttavia igiene assoluta e attenzione sono per tutti fondamentali.
10. DAL MOMENTO CHE TI SEI TATUATO SEI ENTRATO DI DIRITTO 
NELL’UNIVERSO TATTOO, QUINDI PORTA SEMPRE CON GRANDE ORGOGLIO 
IL TUO TATUAGGIO…