28. NOVEMBRE. 2020 INIZIANO I CORSI

TATUAGGI PIERCING MICRODERMAL TRUCCO ESTETICO HENNÈ

Realizzare sulla pelle dei tatuaggi per coprire le cicatrici è un'idea adottata da molte persone che convivono, loro malgrado, con questi segni cutanei.


Come noto, il tatuaggio è un disegno decorativo che viene realizzato sulla pelle, applicando a livello sottocutaneo dei particolari inchiostri atossici. La creazione di questi disegni deve essere realizzata esclusivamente presso centri specializzati in linea con tutte le normative igienico-sanitarie, ovviamente è più che opportuno rivolgersi ad un tatuatore esperto, che possa vantare già numerose, pregevoli realizzazioni: oltre alla professionalità, infatti, per essere un buon tatuatore è necessario avere un'ottima tecnica ed essere molto dotati sul piano artistico.


I tatuaggi sono dei disegni permanenti, dunque non devono essere realizzati con superficialità o per motivazioni effimere: chi scegliere di abbellire la propria pelle con un tatoo deve avere piena consapevolezza psicologica del passo che sta compiendo.


Ma veniamo al dunque: è possibile realizzare dei tatuaggi per coprire le cicatrici?


La risposta è positiva, a patto che ovviamente la cicatrice sia completamente secca; in genere i tatuatori consigliano di attendere almeno 2 anni per coprire una cicatrice con un tatoo, inoltre alcuni tipi di cicatrice possono essere poco adatti ad essere ricoperti con questa decorazione, come ad esempio le cicatrici da bruciatura.


In ogni caso, consultare sia un dermatologo che un tatuatore è indispensabile per valutare preventivamente la fattibilità di un progetto di questo tipo.


Ovviamente, non bisogna dimenticare che oggi le possibilità per cancellare le cicatrici dal corpo sono numerose: trattamenti laser, creme per cicatrici, operazioni chirurgiche... se l'obiettivo della persona è solo quello di rendere invisibile la cicatrice, l'ideale è considerare attentamente tutte le altre possibilità prima di realizzare un tatuaggio.


I tatuaggi per coprire le cicatrici sono sicuramente un modo efficace per non rendere visibili questi segni cutanei, tuttavia devono essere considerati come una buona occasione per abbellire il corpo con queste decorazioni, e non come l'unica opportunità per mascherare gli indesiderati dalla pelle del proprio fisico.